Questo sito utilizza cookie tecnici. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, leggi l'informativa.

Informativa

IC Castiglione Olona

IC Castiglione Olona

Istituto Comprensivo Cardinal Branda Castiglioni

Didattica a Distanza dal 15/03/2021 fino ad ulteriore comunicazione

Ai Genitori e agli Studenti

Ai Docenti

Il Dirigente Scolastico

Visto il DPCM del 2 marzo 2021 (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, omissis…); (Pubblicato sulla G.U. Serie Gen. N.52 del 02.03.2021); 

Vista la Legge n. 29 del 12 marzo 2021 (conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2, recante ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 omissis…”) (pubblicata sulla G.U. Serie Gen. N.61 del 12.03.2021); 

Vista l’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 Marzo 2021 (Misure di contenimento del contagio nelle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto) (in attesa di pubblicazione sulla G.U.): 

Considerato che l’Ordinanza del Ministero della Salute indicata in precedenza, fatte salve le eventuali misure più restrittive, stabilisce per la Regione Lombardia l’applicazione delle misure di contenimento del contagio previste in “Zona Rossa” dal Capo V del DPCM del 2 marzo 2021; 

DISPONE

che da lunedì 15 marzo 2021 sino ad ulteriore comunicazione le attività proseguiranno in modo da assicurare il pieno svolgimento della didattica a distanza.

Le attività didattiche proseguiranno secondo l’orario attualmente in vigore. 

Le lezioni si svolgeranno in sincrono sulla piattaforma GSuite, tramite servizio Classroom/Meet. Nel periodo di DAD i docenti rileveranno le assenze e/o i ritardi che dovranno essere giustificati dal genitore, al rientro a scuola, come avvenuto in precedenza. 

Al fine di mantenere la relazione educativa, potranno assistere alle lezioni in presenza solo gli alunni con disabilità e gli alunni con bisogni educativi speciali, previa segnalazione delle famiglie ai docenti coordinatori di classe. Il tal caso il docente coordinatore avrà cura di avvisare il Dirigente Scolastico. 

I Docenti privi di adeguata strumentazione tecnologica potranno recarsi in Istituto per svolgere le lezioni. 

In caso di presenza in Istituito di alunni con bisogni educativi speciali, i docenti del CdC dovranno essere presenti a scuola secondo l’orario previsto. 

Tenuto conto dell’evoluzione dell’emergenza epidemiologica, le presenti disposizioni potranno essere integrate o variate. 


Il Dirigente Scolastico
Saverio Lucio Lomurno  
(Firma autografa omessa ai sensi dell’art 3 D.Lgs 39/1993)

Si Allegano:

DPCM del 2 marzo 2021

2,63 MB Portable Document Format

Legge n. 29 del 12 marzo 2021

235,94 KB Portable Document Format

Nota USR Lombardia del 13 marzo 2021

239,51 KB Portable Document Format